Benvenuti nel Blog di Culligan Italiana

“LA CULTURA DELL’ACQUA”

Questo spazio web ci offre la possibilità di approfondire argomenti legati all’innovazione, alla storia, all’attualità e alle problematiche legate al mondo dell’acqua.

Gli articoli hanno uno taglio scientifico-divulgativo e sono stati redatti in basa all’esperienza di Culligan Italiana che si occupa di acqua da oltre 80 anni.

Soluzioni, tecnologie, ricerche e informazioni legate all’acqua sono le tematiche principali di questo blog che ci piacerebbe diventasse uno spazio informativo, leggero e piacevole.

Un raccoglitore di spiegazioni, indicazioni ed informazioni legate da un unico filo conduttore: l’acqua.

Buona lettura.

Il gusto dell’acqua

L’acqua che bevi sa di cloro? Ti risulta pesante e poco digeribile? Aprendo il rubinetto si sente odore di muffa? Hai ragione, perché in genere nell’acqua sono presenti molte sostanze, alcune di origine naturale altre no, che possono modificarne i caratteri organolettici, alterando così il gusto dell’acqua di casa.

Leggi tutto »

Lavarsi con acqua addolcita

Lavarsi con un’acqua addolcita è un’esperienza diversa, piacevole e benefica per tutto il corpo, soprattutto per i capelli che risultano più soffici, luminosi e facili da trattare. Anche la pelle appare più bella, riacquista infatti la sua naturale morbidezza, risultando più liscia al tatto e senza arrossamenti.

Leggi tutto »

L’acqua e lo sport

Tutti gli atleti conoscono l’importanza che l’aspetto nutrizionale ha come parte fondamentale della preparazione per migliorare le proprie prestazioni sportive. L’idratazione è altrettanto fondamentale e ogni sportivo dovrebbe iniziare l’allenamento o la gara ben idratato.

Leggi tutto »

Acqua e plastica

Eliminare le bottiglie di plastica per contribuire ad una gestione sostenibile dell’ambiente è doveroso e possibile, una sfida che si può vincere attraverso l’impegno comune dei cittadini, che con le loro scelte possono fare la differenza.

Leggi tutto »

Pro e contro acqua in bottiglia e acqua del rubinetto

L’acqua in bottiglia e l’acqua del rubinetto sono entrambe destinate all’alimentazione ma regolamentate da differenti leggi, che prevedono per ciascuna tipologia differenti concentrazioni degli elementi disciolti, diversi trattamenti e un diverso piano di controlli. Vediamo pro e contro.

Leggi tutto »

Acqua in cucina

Un’acqua di qualità è indispensabile non solo per bere, ma anche per cucinare. Quindi: quale acqua usare in cucina?

Leggi tutto »

Nuovi contaminanti emergenti nelle acque

Nella direttiva Europea di febbraio 2018 si introducono i nuovi parametri riguardanti gli inquinanti emergenti presenti nelle acque destinate al consumo umano: cloriti e clorati, PFAS, interferenti endocrini (BPA-bisfenolo A, nonilfenolo, beta-estradiolo), acidi aloacetici, microcistine, uranio e legionella.

Leggi tutto »

Giornata Mondiale degli Oceani – 8 giugno

Ogni anno nel mondo 8 milioni di tonnellate di rifiuti finiscono in mare, di cui il 75% è rappresentato da oggetti di plastica. Dobbiamo vincere la corsa contro il tempo per salvare le acque marine dalla devastazione che noi stessi stiamo provocando.

Leggi tutto »

Acqua contaminata in viaggio

Quando si intraprendono viaggi, verso i paesi in via di sviluppo aumenta il rischio di esposizione ad agenti infettivi, e conseguente contagio. Attenzione all’acqua che si consuma.

Leggi tutto »

La bufala dell’acqua depurata e la truffa dell’elettrolisi

Una truffa diffusa per vendere i depuratori a osmosi inversa (e che nulla a che vedere con l’efficacia e l’utilità degli impianti stessi) è il test dell’elettrolisi. Con la prova dell’elettrolisi non si dimostra la qualità di un’acqua ma, per comparazione, l’efficacia dell’azione osmotica, ovvero la funzionalità dell’impianto.

Leggi tutto »

L’idratazione del bambino

La necessità di bere non è sempre uguale, dipende ovviamente dalle condizioni climatiche e dall’attività fisica svolta, ma anche dall’età. I bambini piccoli hanno differenti esigenze fisiologiche rispetto all’adulto, diversità che si riflettono sulle modalità di assunzione dell’acqua.

Leggi tutto »

Come risparmiare acqua ed energia a casa

Risparmiare acqua ed energia è molto facile, lo può fare ognuno di noi con semplici scelte e piccoli gesti quotidiani, con un doppio vantaggio: il primo, più diretto, riguarda il contenimento delle spese, sensibile nell’arco dell’anno; l’altro riguarda l’ambiente, che trae beneficio da scelte consapevoli.

Leggi tutto »

Il pH nell’acqua

Il pH (o concentrazione ioni idrogeno) è il parametro che dà un’indicazione delle proprietà corrosive o incrostanti di una qualsiasi soluzione, una regola che vale quindi anche per l’acqua.

Leggi tutto »

L’acqua nel corpo umano

L’acqua nell’organismo umano non è presente con una percentuale fissa, dipendendo dall’età e dal sesso, oltre ad altri aspetti costituzionali come il rapporto tra massa muscolare e quella grassa.

Leggi tutto »

Acqua, salute e bellezza

L’acqua, oltre ad essere indispensabile per il buon funzionamento dell’organismo ed il mantenimento dello stato di salute, svolge anche un ruolo estetico contribuendo a mantenere elastica la pelle. Ma non solo…

Leggi tutto »

Le isole di plastica, un mare di plastica

Nell’Oceano Pacifico esiste una discarica fluttuante chiamata Great Pacific Garbage Patch (Grande chiazza di rifiuti del Pacifico) che ha l’estensione del Canada. Non si tratta di una montagna di rifiuti e nemmeno di un’isola piena di spazzatura, bensì di una “zuppa” di plastica dispersa in mare.

Leggi tutto »

Cosa determina la qualità di un’acqua?

La qualità di un acqua può essere definita come la rispondenza ad un riferimento, ad una normativa alla quale un determinato prodotto deve sottostare, nel caso specifico dell’acqua destinata al consumo umano lo standard è rappresentato dal Decreto Legislativo 31/2001 (Attuazione della direttiva 98/83/CE), che deve essere soddisfatto da un’acqua per essere definita potabile. Tale decreto prevede che le caratteristiche di un’acqua siano definite dal soddisfacimento di 54 parametri.

Leggi tutto »

L’acqua contenuta nelle bevande e negli alimenti

L’organismo umano deve necessariamente rifornirsi di acqua, con regolarità, per assicurare il corretto svolgimento delle attività metaboliche e per la termoregolazione, a fronte delle perdite che avvengono attraverso gli escreti, la sudorazione, la traspirazione e l’espirato.

Leggi tutto »

Corretta idratazione e salute

Negli esseri umani una corretta idratazione è necessaria per mantenere una buona salute dell’individuo. Per un adeguato bilancio idrico si considera ragionevole un’assunzione di acqua pari a 1ml per ogni Caloria consumata;

Leggi tutto »

Le acque virtuali

Con “acqua virtuale” si intende la quantità di acqua necessaria per produrre cibi, beni di consumo e servizi di cui ogni giorno usufruiamo. Molta acqua è richiesta per la realizzazione degli oggetti che ci circondano, ma soprattutto dall’industria alimentare, dato che per ogni chilogrammo di prodotto finito sono necessari molti litri di acqua, per la coltivazione o l’allevamento della materia prima, oltre che per la preparazione e l’elaborazione dell’alimento stesso.

Leggi tutto »

Cos’è e come funziona l’osmosi inversa?

L’osmosi inversa è un processo a membrana, che consente di rimuovere dall’acqua la quasi totalità delle sostanze in essa presenti, sia sospese che disciolte. L’azione di una membrana osmotica non è solo meccanica, la separazione avviene grazie a meccanismi di diffusione e dissoluzione, che intervengono in varia misura e consentono di agire sino a livello ionico.

Leggi tutto »

Acqua frizzante dal rubinetto

Quando si parla di acqua gasata vengono in mente le acque minerali, in realtà questa non è una prerogativa delle acque in bottiglia, o meglio non lo è più, infatti le moderne tecnologie consentono oggi di ottenere comodamente acqua frizzante dal rubinetto di casa.

Leggi tutto »

Come migliorare l’acqua del rubinetto

Nonostante l’acqua che arriva al nostro rubinetto sia potabile, sono molte le cause di alterazione delle caratteristiche organolettiche e di composizione che possono presentarsi lungo il trasporto nella rete idrica, tali da giustificare un trattamento per migliorala.

Leggi tutto »

La depurazione delle acque reflue

La depurazione, come la conosciamo oggi, ha iniziato a diffondersi soltanto durante il secolo scorso; si tratta di un’operazione complessa che permette di trasformare l’acqua sporca, proveniente dagli scarichi civili ed industriali, in una sufficientemente pulita da poter essere riversata nel corpo idrico recettore (fiumi, laghi, mare) senza danneggiare l’ambiente.

Leggi tutto »

I nitrati nelle acque sotterranee

I nitrati (NO3–) sono un composto chimico che è sempre presente nelle acque, con concentrazioni generalmente modeste, di pochi mg/L, rappresentative del fondo naturale e attribuibili all’apporto delle precipitazioni e ai processi di nitrificazione del suolo.

Leggi tutto »

Che cos’è l’acqua affinata?

L’acqua dell’acquedotto è potabile, adeguatamente controllata e sicura, sempre disponibile in quantità sufficiente per essere bevuta e per soddisfare le varie esigenze domestiche semplicemente aprendo il rubinetto. Ma allora perché si consuma così tanta acqua in bottiglia?

Leggi tutto »

Tecniche di filtrazione dell’acqua

La filtrazione è una tecnica molto efficace per rimuovere le sostanze solide presenti nell’acqua. La scelta del tipo di tecnica di filtrazione dipende essenzialmente da cosa c’è nell’acqua e dal livello di purezza che si intende ottenere.

Leggi tutto »

Caratteristiche e proprietà dell’acqua

L’acqua è la più ordinaria delle sostanze che presenta proprietà straordinarie; le sue particolari caratteristiche chimico-fisiche motivano una serie fenomeni anomali, di riscontro quotidiano, come l’ebollizione ad alta temperatura, l’elevato calore specifico, la capillarità, un elevato potere solvente ed una notevole tensione superficiale.

Leggi tutto »

La disinfezione dell’acqua

Ogni procedimento di disinfezione dell’acqua è rivolto alla riduzione della carica batterica contaminante sino a valori talmente bassi per cui la probabilità di assumere, assieme all’acqua, una dose infettante efficace è quasi zero, in pratica, che l’acqua sia microbiologicamente pura.

Leggi tutto »

Acqua e perfluorati (PFAS)

I perfluorati (PFAS) fanno parte della famiglia di sostanze definite come “interferenti endocrini” in quanto in grado di alterare gli equilibri ormonali; sono inoltre considerati contaminanti chimici emergenti, segnalati come “prioritari” da organismi nazionali ed internazionali.

Leggi tutto »

Come rendere potabile l’acqua di un pozzo

Le fonti di approvvigionamento di acqua potabile in Italia sono rappresentate per oltre l’80% da acque sotterranee. Alcune, provenienti da sorgenti o da pozzi che pescano da falde profonde, sono di ottima qualità e richiedono interventi minimi per la potabilizzazione preventiva alla distribuzione in rete.

Leggi tutto »

Il problema dell’arsenico nell’acqua

Come per molti elementi tossici anche la pericolosità dell’arsenico è dovuta alla forma chimica con cui si presenta: l’arsenico inorganico è più pericoloso di quello organico, inoltre la forma trivalente (arsenito) è più pericolosa (ed anche quella più difficile da eliminare) di quella pentavalente (arseniato).

Leggi tutto »

Calcare e Acqua dura

A causa del proprio elevato potere solvente, l’acqua, a seconda della natura degli strati di terreno che attraversa durante il suo percorso, discioglie una percentuale più o meno elevata di sali di calcio.

Leggi tutto »

L’acqua nella storia dell’uomo

Il legame tra l’acqua, indispensabile per la vita, e l’uomo è sempre stato molto complesso, soprattutto nelle epoche passate. Dalle origini ai giorni nostri l’uomo ha progressivamente imparato a gestire le acque a proprio uso e consumo, un processo molto lento che può essere analizzato in tre epoche distinte.

Leggi tutto »